Home > ESRI, Open Data, Open Source > Open Data: City of Philadelphia e British Columbia

Open Data: City of Philadelphia e British Columbia


Recentemente sono comparsi un paio di post (qui e qui)  interessanti in merito a casi di portali legati agli Open Dati: entrambi possono offrire spunti interessanti.

La provincia di British Columbia è stata la prima in Canada a lanciare un portale open data che offre a cittadini e sviluppatori la possibilità di esplorare e scaricare grandi volumi di dati e informazioni governative. Il loro catalogo dati conta 2.500 dataset, strumenti per fare ricerche e anche tools per sviluppare applicazioni custom che facciano uso di open data.  Per questi tools le tecnologie coinvolte sono Geocommons, Google Fusion Tables, iMapBC  e StatPlanet per le mappe Flash based.

La città di Philadelphia in Pennsylvania, utilizza OpenDataPhilly per fornire accesso a più di 100 dataset, applicazioni e API relative all’informazione certificata della Città su un ampio spettro di argomenti. Le tecnoogie coinvolte sono ESRI based (ArcGIS technology).

Fonte: Spatial Sustian e ESRI News

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: