Archivio

Archive for 3 giugno 2012

OpenLayers anche in 3D?


C’è un nuovo progetto su Github che presenta un’integrazione tra Cesium Globe (WebGL), e OpenLayers.

Il progetto usa OpenLayers come tool di navigazione e di disegno in una modalità integrata con il globo virtuale.

Sono previsti nella to-do list il supporto dei WMS e l’importazione di features.

E’ disponibile una prima demo live.

Fonte: Slashgeo

 

Eventi formativi: WebGL Camp Europe e GeoCamp Summer School


Sono apparsi recentemente un paio di interessanti eventi formativi che riguardano il mondo degli strumenti free e open source relativi al mondo GIS.

Dal 25 al 29 Giugno si terrà a Foligno (PG) la prima edizione della GeoCamp Summer School, orientata alla formazione di alto livello e che sarà svolta da docenti di fama internazionale nel settore dei software geografici Liberi ed Open Source

Nelle prime due giornate verranno trattate le tematiche legate all’utilizzo di QGis ed all’analisi geospaziale con GRASS GIS.

Nei tre giorni successivi si parlerà di:

  • Creazione di plugin Python per QGis
  • Utilizzo di Spatialite
  • Operazioni avanzate con Geoserver

Dal 3 al 4 Luglio si terrà a Basilea (Svizzera) presso la University of Applied Sciences and Arts Northwestern Switzerland, il WebGL Camp Europ .

L’agenda è online e offre diverse opportunità quali l’uso di Nokia 3D Maps, la visualizzazone 3D di edifici, la stereovisione nel mobile mapping, l’uso di  CZML (standard di Cesius Globe), lo schema JSON per descrivere scene dinamiche in globi virtuali  (Cesium Globe), l’OpenWebGlobe SDK per creare nuove applicazioni 3D che facciano uso di globi virtuali, ecc .. .

Fonte: Bighouse news, Slashgeo