Home > ESRI, Open Source, Progetti > Esporre GeoJSON da repository geospaziali: ESRI suggerisce KOOP

Esporre GeoJSON da repository geospaziali: ESRI suggerisce KOOP


Negli ultimi tempi stanno emergendo diverse iniziative sul fronte dell’uso di repository, esempio GitHub, per le gestione in versionamento dei dati spaziali.

L’inziativa maggiore è a carico di OpenGeo con GeoGit, ancora in alpha version ma con periodici aggiornamenti. Per chi interessato ho già pubblicato un post di dettaglio.

Tuttavia questa non è l’unica iniziativa, c’è un certo fervore intorno all’argomento. Provo a riassumere alcune news apparse anche recentemente:

Ora anche ESRI entra nella partita con una soluzione open source denominata Koop e pubblicata sul proprio ESRI GitHub pubblico.

Koop permette di esporre dati geografici mantenuti su repository quali Gist o GitHub, in formato GeoJSON o GeoServices Feature Service, e di interrogarli via API.

Koop-ArchitectureIn questa prima release sono stati realizzati i seguenti Data Adapters:

E’ comunque possibile dei data adapters custom.

Il prodotto è distribuito con licenza Apache License Version 2.0.

Il codice sorgente del prodotto è disponibile su ESRI GitHub.

 

 

Categorie:ESRI, Open Source, Progetti Tag:,
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: