Home > GIS, Open Data, Progetti > Quel fattaccio brutto dell’Agenzia delle Entrate: the day after …

Quel fattaccio brutto dell’Agenzia delle Entrate: the day after …


E come è andata a finire oggi? Direi due notizie sulle altre:

La prima è la risposta ufficiale di Agenzia delle Entrate che potete vedere sotto …

RispostaAgenziaEntrate

In parte era prevedibile, e lo avevo anticipato nel mio post di ieri (troppo facile fare il profeta in questo caso …), ma almeno è una risposta e dobbiamo accontentarci.

A questo punto aspettiamo la presa di posizione di SOGEI e vediamo.

La seconda è il ripristino delle regole: da oggi nella mappa di Geopoi di campeggia, correttamente,  in basso a destra, la citazione della licenza di OpenStreetMap

LicenzaOSM-OK

Va quindi dato atto ad Agenzia delle Entrare di aver ripristinato il rispetto delle regole in un solo giorno dopo aver sollevato la questione. Bene!

Al tempo stesso fa un po effetto vedere, su una web application della Pubblica Amministrazione che detiene dati territoriali, il riferimento all’uso di dati di una comunità open source: un bel punto segnato dal mondo del crowdsourcing!

Ora, come anticipato ieri, sarebbe il caso di NON fermarsi e fare diventare questo il primo passo di in cammino comune: la disponibilità della comunità OSM è dichiarata !!

DisponibilitaOSM-1

DisponibilitaOSM-2

 

 

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: