Archivio

Posts Tagged ‘ARPA Piemonte’

Uso di open data / open services offerti dalla P.A per realizzare applicazioni di business


Ho trovato un interessante articolo che rappresenta un caso reale di utilizzo di open data (o meglio, nello specifico di open services ….), della P.A per realizzare un’applicazione “di business”.

Gli open data / open services sono quelli offerti da ARPA Piemonte attraverso il suo GeoPortale e l’applicazione in questione tratta i dati meteo in tempo reale resi disponibili come open data attraverso servizi REST.

La cosa interessante che mi ha colpito è il l’approccio applicato che potrebbe essere utilizzato anche in scenari di applicazioni reali e la conclusione dell’articolo che riporto integralmente e che condivido:

……. grazie agli OPENDATA e ai servizi messi a disposizione da ARPA Piemonte, la scrittura di una semplice applicazione meteo, risulta molto più semplice. Infatti, la complessità di un’applicazione di questo genere, non risiede tanto nella parte client, ma bensì in quella server; dovendo implementare una nutrita rete di sensori sparsi sul territorio iterfacciati poi con un server centrale. Oltre ad essere una cosa complessa, risulta anche essere una cosa molto costosa; non praticabile nel caso uno desideri pubblicare sullo store un’applicazione gratuita o a basso costo.

Al netto delle tecnologie utilizzate che sono Windows 8, ArcGIS API for Javascript lato client e al fatto che i geoservizi di ARPA Piemonte sono esposti utilizzando tecnologia ESRI, ovviamente le stesse cose si possono realizzare con tecnologie open source come per altro riferisce correttamente l’autore dell’articolo …..

“Esiste poi una controparte di fornitori software OpenSource conforme alle specifiche OCG/Open Geospatial Consortium. Lato client troviamo OpenLayer, un framework javascript che permette di interagire con qualsiasi map server conforme alle specifiche OCG/Open Geospatial Consortium”.

Molto interessante!