Archivio

Posts Tagged ‘Spatiallite’

Geometry Clipping Contest: quando non valgono “solo i numeri ….


Recentemente sul web sono apparsi diversi post su un confronto inizialmente tra QGIS e ArcGIS che si è poi man mano allargato ad altri strumenti (sia proprietari sia open source), partendo sempre dagli stessi dati.

Per chi è  interessato ai numeri (anche se con relativa attendibilità, visto che non sempre sono resi disponibili le specifiche hardware), suggerisco di leggere il seguente post compresi i commenti in cui vengono fornite ulteriori informazioni, in particolare quelli relativi a JGrass e SpatiaLite.

La cosa più interessante tuttavia non sono i numeri “secchi” bensì le considerazioni che sono riportate sia da Martin Davis sia da Alessandro Furieri (che tra l’altro sottolinea come in queste prove non siano state coinvolte ocnsiderazioni sull’uso di un data base per ospitare i dati ….): quasi tutti gli strumenti open source utilizzano JTS o la sua trasposizione in C++ che è GEOS e quindi i risultati che sono misurati sono in realtà la misurazione dell’efficienza e scalabilità dello stesso algoritmo che sta alla base delle due implementazioni.

A conferma di ciò è proprio uno dei risultati riportati, quello più eclatante in termini di prestazioni: la prova fatta con jGrass su Amazon AWScon 32 core, impiega solo 25 secondi !!

Fonte: Lin.ear th.inking

Eventi formativi: WebGL Camp Europe e GeoCamp Summer School


Sono apparsi recentemente un paio di interessanti eventi formativi che riguardano il mondo degli strumenti free e open source relativi al mondo GIS.

Dal 25 al 29 Giugno si terrà a Foligno (PG) la prima edizione della GeoCamp Summer School, orientata alla formazione di alto livello e che sarà svolta da docenti di fama internazionale nel settore dei software geografici Liberi ed Open Source

Nelle prime due giornate verranno trattate le tematiche legate all’utilizzo di QGis ed all’analisi geospaziale con GRASS GIS.

Nei tre giorni successivi si parlerà di:

  • Creazione di plugin Python per QGis
  • Utilizzo di Spatialite
  • Operazioni avanzate con Geoserver

Dal 3 al 4 Luglio si terrà a Basilea (Svizzera) presso la University of Applied Sciences and Arts Northwestern Switzerland, il WebGL Camp Europ .

L’agenda è online e offre diverse opportunità quali l’uso di Nokia 3D Maps, la visualizzazone 3D di edifici, la stereovisione nel mobile mapping, l’uso di  CZML (standard di Cesius Globe), lo schema JSON per descrivere scene dinamiche in globi virtuali  (Cesium Globe), l’OpenWebGlobe SDK per creare nuove applicazioni 3D che facciano uso di globi virtuali, ecc .. .

Fonte: Bighouse news, Slashgeo